Home Sweet Home!

home sweet home

Arredare la propria casa è un momento decisamente importante nella vita di tutti noi. Che sia di proprietà o in affitto, che si debba cominciare da zero o che si voglia anche semplicemente rimodernare all’arredamento di ambienti ormai un po’ datati e che non seguono più le esigenze e le abitudini di chi ci abita, bisogna metterci cura e amore per farla diventare la casa dei propri sogni.
Gli ambienti casalinghi devono seguire e rispettare i gusti e gli stili di vita dei componenti della famiglia, o comunque degli inquilini, rimanendo sempre nelle caratteristiche fisiche delle stanze.

Planimetria alla mano, bisogna partire dalle basi! Calcolare accuratamente le dimensioni degli spazi e le misure dei complementi d’arredo che dovrà accogliere, renderà l’operazione di arredamento sicuramente più semplice e aiuterà a non incorrere in problemi di organizzazione degli spazi che potrebbero causare problemi se si decide di acquistare mobili fuori misura! Quanto sarebbe scomodo dover ricorrere al miglior trapano avvitatore per poter ovviare al problema di mobili dalle misure sbagliate per smontare o montare parti aggiuntive?palnimetria

Una volta che sono state calcolate le misure e, trovata un’ideale disposizione dell’arredamento, è il momento dello shopping! Momento importante, sarà anche quello più divertente ma, allo stesso tempo più difficoltoso. Grazie all’enorme quantità di prodotti presenti sul mercato, a meno che non siate persone estremamente decise e con gusti e idee ben precise, potreste perdervi e lasciarvi affascinare da un gran numero di complementi d’arredo rischiando di trovarvi nell’indecisione se scegliere fra uno o l’altro elemento!
Proprio per questo, è indispensabile avere già a portata di mano un’organizzazione degli ambienti sulla carta, in questo modo dovrete solo preoccuparvi di scegliere il mobilio che vi serve in base al vostro gusto personale, a quello degli altri abitanti della casa e in base alle abitudini.

Dedicatevi del tempo e non vi affrettate troppo, scegliete con cura tutto ciò che vi serve a valutatene la praticità, la funzionalità e l’impatto estetico. Questi elementi sono di fondamentale importanza e creano l’armonia perfetta per riuscire a trovare i complementi d’arredo più adatti! Nella scelta, bilanciate tutte le caratteristiche, sarebbe inutile ritrovarvi con, per esempio, un tavolo della cucina bello da togliere il fiato ma inutile perché è troppo piccolo e non allungabile, mentre la vostra famiglia è composta da 7 persone!

Questo discorso vale per tutte le aree della casa, dalla cucina alla camera da letto, dal bagno alla sala, perfino al giardino! Ogni ambiente deve rispettare le dimensioni e donarvi uno spazio vivibile adeguato, quindi al bando mobili megagalattici che sono belli da vedere, pratici da usare ma che allo stesso tempo vi lasciano uno spazio estremamente irrisorio per vivervi appieno la stanza.

Effettuate le vostre scelte con intelligenza e furbizia. Vi siete innamorati di un box doccia idromassaggio che è decisamente troppo ingombrante per il vostro ambiente? Non disperate, c’è un’alternativa a tutto!
Basterà optare per una colonna doccia che preveda la funzione massage e riuscirete a godere lo stesso di una doccia da centro benessere anche in un box decisamente più ristretto!

Tutti sappiamo quanto a volte sia difficile riuscire però a rispettare e valorizzare le proprie necessità.
Avete speso un occhio della testa per ristrutturare la vostra casa, siete finalmente soddisfatti e non vedete l’ora di godervela.
Passa poco tempo e il vostro materasso decide di non farvi più dormire sonni tranquilli! Non avete a disposizione un budget che vi permetta di cambiare il materasso? Pensate sempre ad un piano B!
Non buttate all’aria il riposo ma optate per un coprimaterasso memory, migliorerà il comfort del vostro letto e vi permetterà di cominciare a risparmiare per il prossimo acquisto!

Ricorrere ad espedienti di questo tipo, è il metodo migliore per non dover rinunciare ai propri gusti ma di incrociarli perfettamente con le esigenze di spazio, di armonia e, come visto, di budget!
Studiate con attenzione gli spazi abitativi, fate delle prove su carta per provare le misure dei complementi d’arredo e divertitevi a comporre stanze che siano vivibili, funzionali e ben organizzate.

Immaginiamo che leggendo queste parole l’arredare casa possa diventare un’operazione spaventosa ma, in realtà basta metterci tanto cuore e un po’ di razionalità per dar vita ad ambienti perfettamente godibili nella quotidianità. Godetevi questo momento speciale e pensate che state facendo delle scelte per il vostro futuro, è un po’ come se steste costruendo qualcosa da zero, state dando vita al vostro nuovo nido! E’ obbligatorio farlo con cura e le fatiche iniziali verranno ripagate ogni volta che utilizzerete uno dei complementi che avete scelto con tanta attenzione per la vostra Home Sweet Home! Penaste come sarà bello e soddisfacente dormire su uno dei migliori materassi in circolazione!

Approfondimenti

Recensione del materasso in memory Perth

L’importanza del riposo notturno deriva dal fatto che il corpo ha bisogno di ricaricare le energie impiegate nel districarsi tra gli impegni quotidiani: lavoro, casa, famiglia, comportano doveri ai quali non ci si può sottrarre, ma che richiedono una buona dose di energia per affrontare il tutto con la giusta grinta.

Per chi vuole affidare il proprio riposo a un vero e proprio supereroe nel proprio genere, il materasso in memory Waterlily Multionda mod. Perth  è l’ideale. Intanto iniziamo con il dire che la casa produttrice vanta migliaia di vendite in tutta Italia e questa è un’ottima garanzia, in più ha un catalogo vastissimo che spazia dai materassi alle reti elettriche in tutte le misure, matrimoniali , singoli e una piazza mezzo, consiglio la lettura di questa guida proprio riguardo i letti una piazza e mezza: www.materassimemoryfoam.org/letto-una-piazza-e-mezza.

Semplicemente il meglio per ogni tipologia di necessità: fresco, morbido, in grado di assicurare il massimo del comfort. È ideale per andare ad alleviare i fastidiosi dolori articolari e alla schiena, che spesso e volentieri nascono laddove il materasso abbia subito deformazioni e abbia evidenti avvallamenti.

Con il materasso in memory Waterlily Multionda mod. Perth non ci sarà più il rischio di svegliarsi al mattino con brutte sorprese: sempre e solo risvegli rigeneranti, energetici e benefici, che daranno la giusta carica per affrontare le proprie giornate.

Grazie ai materiali di primissima qualità impiegati nella struttura del materasso in memory Waterlily Multionda mod. Perth, e alle tecnologie più all’avanguardia nel proprio campo, questo materasso rappresenta un valido alleato per dormire sempre sonni tranquilli, morbidi, avvolti in un abbraccio rilassante e confortevole.

Un materasso che è anatomico e rilassante, è il top!

Trascorriamo circa un terzo della nostra vita a letto, dunque perché accontentarsi di supporti poco gradevoli? O ancora peggio, spiacevoli per la propria spina dorsale! L’importanza del buon riposo troppo spesso viene sottovalutata: il materasso in memory Waterlily Multionda mod. Perth sarà la scelta migliore nel caso in cui ci si voglia disfare del vecchio materasso deformato, con avvallamenti, scomodo e per niente avvolgente!

Il modello Perth ha ben 8 cm di Memory Foam, che garantiscono un abbraccio di tutto il corpo, perfetto e rilassante: è il materasso ad adattarsi alla spina dorsale, non deve essere il contrario, altrimenti il risveglio sarà costellato di fastidiosi dolorini sparsi in tutto il corpo. Con le sue 9 zone di portanza differenziate, il modello Perth garantisce un sostegno ideale e ottimale per tutti i tipi di schiena: sarà impossibile farne a meno!

Scheda Tecnica

  • Altezza memory: 8,25cm (valore medio)
  • Tipologia memory: Waterlily pantografato
  • Altezza schiumato ad acqua: 6cm (strato mediano ammortizzante ad altezza costante) , 8,25cm (strato inferiore sostenitivo)
  • Tipologia schiumato: Waterlily
  • Altezza imbottitura: 2cm
  • Densità imbottitura: 150g/m²
  • Tipologia imbottitura: 100% anallergica

Rivestimenti disponibili

  • Amicor Pure
  • Biocotton
  • Aloe Vera
  • Klima
  • Silver Safe
  • Camomilla
  • Wood Lenpur
  • Sanicot

Sottofodera

Tessuto elastico in cotone grezzo naturale asportabile e lavabile in lavatrice

Manutenzione

Non bagnare la lastra interna, non esporre al sole, utilizzo consigliato su reti a doghe, girare testa/piedi ogni 6 mesi circa in modo tale da consumare ugualmente tutta la superficie del materasso.

Conclusioni

Il materasso in memory Waterlily Multionda mod. Perth è semplicemente il top per chiunque voglia riposare con la tranquillità e la certezza di potersi svegliare rigenerato e rilassato: è ottimo per chiunque abbia problemi di mal di schiena, cervicale, dolore articolari, problemi di circolazione.

Ma è ideale anche per chi soffre di allergie agli acari e alla polvere e per chi soffre d’insonnia: dormire sul materasso in memory Waterlily Multionda mod. Perth sarà come dormire in una nuvola avvolgente e delicata!

Vantaggi

Ottimo per contrastare disturbi alla schiena, insonnia, allergie e problemi di circolazione. Un supporto eccellente, molto solido e soprattutto molto comodo.

Svantaggi

Costo abbastanza elevato.

Corso di cucina

Quest’anno per il mio compleanno i miei genitori mi hanno regalato il tritatutto migliore e la migliore piastra per capelli che attualmente si trova in commercio. Sanno della mia passione per la cucina, che mi hanno trasmesso loro essendo entrambi cuochi in un ristorante di loro proprietà, e infatti hanno cercato di avverare uno dei miei sogni di sempre: frequentare un corso di cucina. Dentro la confezione, infatti, c’era un biglietto con tutte le informazioni per prendere parte al corso che si terrà presso una scuola di cucina internazionale qui dalle mie parti. 

Inutile sottolineare quanto fossi felice, sia del regalo fisico che di quello “non fisico”, che mi permetterà di stare a contatto con professionisti del settore che saranno sicuramente in grado di insegnarmi tutto quel che c’è da sapere. Io vado forte soprattutto nei primi piatti, ma quello che mi piacerebbe imparare a fare sono le carni. 

Mi piace molto mangiare la carne, però purtroppo non sono molto portata per cucinarla. O la cuocio troppo, o la cuocio troppo poco, di un millesimo di secondo sbaglio tutte le volte qualcosa nel procedimento. Tutti mi dicono che è sempre tutto buono, ma non lo è per gli standard che vorrei avere personalmente. 

Mi piacerebbe seguire le orme dei miei genitori e lavorare in un ristorante, un giorno, ma ho già una carriera e non so se potrò mai fare questo cambio radicale di vita, ritmi e tutto ciò che ne consegue. Il corso inizierà la prossima settimana, non vedo l’ora di partire e vedere quello che mi aspetta!